Tinteggiatura casa a Milano

Tinteggiare casa per ridare vita e un nuovo look alla tua casa? Puoi farlo con il mio servizio di tinteggiatura casa a Milano. Per te tutta la mia professionalità ed un lavoro eseguito ad hoc. Tinteggiare casa è un lavoro che può essere eseguito da soli, ma se vuoi essere sicuro del risultato o se hai delle esigenze personali e vuoi risparmiare tempo e fatica non resta che affidarti alla mia tinteggiatura casa a Milano.

Tinteggiatura casa a Milano: cosa sapere

Tinteggiare casa è un lavoro che non può essere lasciato all’improvvisazione e ci sono alcune cose che devi sapere prima di affrontare questa opera, sia che scegli un professionista, sia che scegli il fai dai te.

Tutto l’ambiente da tinteggiare deve essere preparato e liberato da mobili. Anche le pareti ed i soffitti vanno preparati. Le pareti andranno spazzolate. Se invece stai ristrutturando un vecchio appartamento, non abitato da anni, dovrai procedere ad una pulizia profonda dei muri per togliere la polvere accumulata negli anni, ad esempio con un lavaggio sgrassante. Se la parete presenta buchi, irregolarità e lesioni occorre riempire e livellare con dello stucco. Inoltre, se le pareti presentano macchie di muffa occorre pulire e rimuovere le muffe e stendere un prodotto apposito prima di tinteggiare casa.

Per quanto riguarda il tipo di pittura ormai la pittura più indicata ed utilizzata è l’idropittura che potrai scegliere in più varianti. E’ particolarmente adatta per gli ambienti interni perché priva di componenti tossici per la salute e l’organismo. A differenza della tempera che si usava negli anni passati non si sgretola e sfalda. Altri pregi dell’idropittura: è lavabile, si adatta ai vari materiali in cui sono costituite le pareti, può essere utilizzata anche in presenza di umidità, assicura un’ottima coprenza.

Se vuoi sapere di più sulle tecniche per tinteggiare qui puoi trovare i miei consigli.

Tinteggiatura casa a Milano: i colori

I colori per la tua nuova stanza vanno scelti in base a tanti fattori: gusto personale, stile di arredamento, destinazione d’uso della stanza. Occorre trovare un buon compromesso tra questi tre fattori, anche se nulla vieta di lasciarsi andare all’ispirazione personale.

colori freddi e chiari ampliano la stanza e creano una sensazione di maggiore spazialità ed apertura, facendo apparire la stanza più grande. Rappresentano quindi la soluzione ideale nel caso di una stanza piccola. Lo stesso discorso vale per il bianco: il colore bianco, la cui moda non tramonta mai, è la soluzione più indicata nel caso di un’ambiente piccolo e piuttosto buio. Dona alla stanza luminosità, apertura e una piacevole sensazione di pulito.

I colori scuri danno la sensazione di rimpicciolire la stanza, creando un effetto ottico di minor spazio tra una parete e l’altra. I colori scuri però possono andare a risolvere problemi di proporzioni e di altezze. Quando ad esempio i soffitti sono molto alti è consigliabile tinteggiare le pareti con colori chiari mentre il soffitto con colori più scuri.

Vuoi studiare la soluzione più adatta per la tua abitazione? Chiamami per una tinteggiatura casa a Milano.

Richiedi un preventivo gratuito